Sosteniamo il progetto “Ujiachilie” per bambini disabili e Meeting Point per gli ammalati di HIV a Nairobi e Kahawa Sukari e che finanzia anche parte dei servizi essenziali del Centro socio-pastorale Parrocchia di San Giuseppe in Kenya per bambini disabili e persone siero positive HIV.

orizzonti.org

Natale 1956

Il presepio è fatto di uomini e di bestie. C’è un bambino, c’è Maria, c’è Giuseppe: una famiglia di povera gente che porta i destini del mondo.

La tradizione vuole che ci siano accanto un asino e un bue. Provate a togliere quel Bambino, spegnete quella Luce: che cosa vi rimane? Avete creato la fraternità? Avete creato la pace?

No, avete un presepio dove c’è soltanto un asino e un bue, vale a dire una umanità che non ha più una speranza, ma è una stalla.

Don Primo Mazzolari, Meditazioni sul Natale

Natale 1956

Il presepio è fatto di uomini e di bestie. C’è un bambino, c’è Maria, c’è Giuseppe: una famiglia di povera gente che porta i destini del mondo.

La tradizione vuole che ci siano accanto un asino e un bue. Provate a togliere quel Bambino, spegnete quella Luce: che cosa vi rimane? Avete creato la fraternità? Avete creato la pace?

No, avete un presepio dove c’è soltanto un asino e un bue, vale a dire una umanità che non ha più una speranza, ma è una stalla.

Don Primo Mazzolari, Meditazioni sul Natale

Sosteniamo il progetto “Ujiachilie” per bambini disabili e Meeting Point per gli ammalati di HIV a Nairobi e Kahawa Sukari e che finanzia anche parte dei servizi essenziali del Centro socio-pastorale Parrocchia di San Giuseppe in Kenya per bambini disabili e persone siero positive HIV.

orizzonti.org

i migliori auguri

Rembrandt van Rijn, Natività, 1654